“La Cattedrale, il Castello, il Seminario Diocesano, il Museo” di Don Anselmo Saluzzi (a cura di).

“Ai cittadini di Acerenza, vicini e … dispersi nel mondo, a quanti, nuovi inquilini, si stabiliscono o frequentano la nostra terra, sono lito di offrire l’opportunità di conoscere serenamente la storia, le bellezze e le potenzionalità de4l nostro territorio” (Don Anselmo)
“La pubblicazione ricorda, con il concorso di altri pregevoli contributi, la fruttuosa collaborazione avvenuta ad Acerenza tra il potere spirituale (i Vescovi) ed il potere temporale (i Governatori locali) con il risultato di dotare la nostra cittadina di Istituzioni benemerite volte a favorire il progresso civile e culturale delle nostre popolazioni.
Arricchiscono il testo molte immagini di pregevole fattura, illustranti i beni artistici, architettonici e ambientali di cui la nostra cittadina è particolarmente dotata.
(Antonio Famularo)

Formato: 20×29,5 cm, pagine 128, riccamente illustrato a colori, fuori commercio.